Uncategorized

Alla scoperta delle isole greche

26 Nov , 2013  

Le isole greche sono una delle mete vacanziere più in del momento. Quelle che, con i loro 25.ooo km2 rappresentano circa 1/5 della superficie greca, sono state  scelte nell’estate del 2013 da milioni di turisti italiani e stranieri. Questi capolavori paesaggistici, complice anche l’abbassamento dei prezzi  determinato dalla crisi greca, si propongono come meta principale anche per il prossimo mese di agosto.

Le isole greche rappresentano una miscela inebriante di paesaggi antichi e strutture architettoniche moderne.  In totale, sparse nel Mar Mediterraneo se ne contano circa 1400. La loro fama nonché principale motivo di interesse turistico è dovuto alla bellezza delle coste, conosciute per la loro acqua cristallina e per le meravigliose spiagge.

Mykonos ha una spiaggia per ogni stato d’animo, pullula di panorami mozzafiato nonché di locali notturni per tutti i gusti. Santorini vi sorprenderà con i suoi antichi borghi, le splendide scogliere e la spettacolare vista sul Mar Egeo. Creta è la più grande delle isole greche e offre ai turisti tutto quello che possono desiderare, tra cui anche l’opportunità di effettuare un’istruttiva escursione alla scoperta di Cnosso, uno dei più importante siti archeologici dell’età del Bronzo nel mondo. Paros è nota fin dall’antichità per il suo marmo, ed è abitata da moltissimi artisti di tutto il mondo che vivono, lavorano lì, mettendo spesso a disposizione di tutti attraverso delle mostre il frutto del loro lavro. Corfù è famosa per il meraviglioso Giardino dell’Eden, dove un clima perfetto ha prodotto piantagioni di aranci e ulivi difficilmente rintracciabili nei paraggi.

Le possibilità di scelta sono infinite e tutte valide e adatte a passare una vacanza diversa ed indimenticabile.

, , ,