Lusso

Lusso ad alta quota

29 May , 2015  

landscape-644323_640

 

Negli ultimi anni sempre più utenti hanno scelto di viaggiare in aereo, complice la riduzione del prezzo dei biglietti favorita specialmente dall’insorgere e moltiplicarsi delle compagnie aeree low cost e la rapidità degli spostamenti che consente ai viaggiatori di raggiungere l’altro capo del mondo in tempistiche relativamente brevi.

In questo panorama caratterizzato, da una domanda sempre più alta e con esigenze differenti e ben marcate, le compagnie hanno dovuto adeguarsi e garantire all’utenza servizi adeguati e un’offerta all’altezza delle aspettative.
Soddisfare le esigenze dei viaggiatori e coccolarli durante la traversata, è diventato uno dei punti cardine del servzio proposto dalle compagnie più lussuose come Etihad e Emirates o Qatar.

Poltrone di design, champagne, doccia a bordo, maxi schermo, connessione wi fi, intere cabine arredate come salotti, pomelli d’oro e in certi casi anche veri e propri troni, caratterizzano e arricchiscono a seconda del proprietario i jet privati, veri e propri gioielli con le ali predisposti appunto per il massimo del comfort.

Attualmente, tra gli aerei privati più lussuosi al mondo vi è quello del principe saudita Adbulaziz Al Saud, un vero e proprio airbus 380 che comprende cinque suite tutte rigorosamente con bagno privato, un hammam e una sala riunioni oltre al garage nel caso in cui volesse portare con sé la propria automobile.

Un progetto altrettanto ambizioso è quello proposto dalla partnership tedesca Mercedes-Benz Style e Lufthansa Technik che starebbero per realizzare una serie di cabine VIP sugli aerei, caratterizzate dal connubio tra design minimalista e soluzioni high tech volte a soddisfare qualsiasi tipo di desiderio dei viaggiatori; l’allestimento degli interni è essenziale, i finestrini sono rivestiti da Black Panel, che grazie a una particolare tecnologia ideata da Mercedes-Benz, mutano elettricamente il grado di trasparenza.

Bisognerà attendere per scoprire quale sarà la reazione dei clienti più esigenti… e non mancherà molto!


Comments are closed.