porto_gallipoli

Lusso,Vacanze Benessere

L’estate a Gallipoli: mare, natura e divertimento per tutti

20 Mar , 2014  

Gallipoli è un viaggio doveroso per tutti gli amanti della bella Italia, una piccola cittadina salentina, confinata a sud della Puglia, nelle terre più preservate e incontaminate che il nostro paese possa ancora conservare. Per chi la visita, magari in un comodo bed and breakfast a Gallipoli, troverà una città che si distingue per la sua storia e per le sue tradizioni ancora mantenute vive da una popolazione che ama il proprio paese e lo rispetta.

E’ una delle mete più gettonate in estate, in questo periodo si riempie di turisti che popolano il corso e il lungomare portando una ventata di aria fresca e vita frizzante. I divertimenti presso i locali della zona sono tanti, i lidi che di mattina accolgono i bagnanti, di sera si trasformano in locali, pub, discoteche pronti ad accogliere i turisti che amano divertirsi e godersi la vita. Ottima la cucina, si mangia sempre bene e di gusto, pesce sempre fresco e ottima cucina casereccia che rispecchia i gusti tipici delle tradizioni salentine. Spettacolare il tramonto che si può ammirare dalla spiaggia della Purità, che si trova proprio sotto l’antica Chiesa, circondata dalle mura del castello; scendere al tramonto per godersi questo momento è uno degli spettacoli naturali più suggestivi della città.

Il mare è limpido e sempre molto pulito, le spiagge sono ampie e sabbiose, ideali per le famiglie con bambini che possono tranquillamente divertirsi in spiaggia a giocare a palla o a costruire castelli. Le strutture ricettive sono tante e ben attrezzate, ma è facilissimo trovare ospitalità anche in pieno centro, grazie alle tante villette private disponibili per l’affitto estivo. La gente è sempre cordiale con i turisti e ben disposta ad aiutarli nelle difficoltà quotidiane. Da nord a sud la costa gallipolina è contornata da villaggi turistici, alberghi, campeggi e altre strutture dove non sarà difficile trovare una sistemazione.

Da non perdere un giro in barca per visitare le bellissime calette nascoste nel litorale sud, verso l’isola di Sant’Andrea situata sul litorale di Punta Pizzo. Qui si trovano dei veri e propri angoli di paradiso, come un lido chiamato Punta Suina, che sorge proprio in una piccola insenatura nascosta nella costa, è necessario fermarsi almeno solo per un giorno. Percorrendo la litoranea ancora per 2 Km. i turisti più esigenti scelgono le spiagge più IN di Punta Pizzo, qui ci sono lidi e discoteche famose che sembrano essere quelle più alla moda per giovani e adulti. L’intera costa accontenta un pò tutti, ne vale veramente la pena sceglierla come prossima vacanza.


Comments are closed.