Lusso

Il lusso non ha limiti

3 Jun , 2014  

Ville potrebbe essere riduttivo come termine perché lo sfarzo di queste abitazioni supera ogni immaginazione. Ci addentreremo tra mura di marmo, giardini lussureggianti, statue, affreschi, fontane, ma non solo classicità tra le case più lussuose al mondo troviamo legno, acqua e vetro.

UPDOWN_COURTIniziamo ovviamente dalla casa più costosa al mondo, Updown Court nel Regno Unito, precisamente a Windlesham nel Surrey. 105 stanze, 30 bagni, un campo per lo squash, uno per il bowling, uno per il tennis e 5 piscine che costano complessivamente la paurosa cifra di 139 milioni di dollari. Proprietà di Leslie Allen-Vercoe, un businessman Indiano.

La Manor di proprietà della figlia di Bernie Ecclestone, è la casa più costosa degli USA. 5.700 mq situati nel Holmby Hills, quartiere di Los Angeles, California; la mega villa è stata costruita nel 1988 per il produttore televisivo Aaron Spelling.

L’Antilla, a Mumbai sulla collina di Cumbala, è il palazzo del quarto uomo più ricco al mondo: Mukesh Ambani, magnate petrolchimico. Un grattacielo di 27 piani, di cui solo i primi sei sono adibiti al parcheggio delle auto.

Un lusso folle che va da una stanza da ballo con soffitti interamente ricoperti di lampadari in cristallo, ad un teatro con 50 posti a sedere, una spa, giardini pensili, un tempio per la preghiera, e addirittura se vi venisse voglia d’inverno è stata progettata una stanza del ghiaccio.

Proseguiamo in Pennsylvania con la Fallingwater, chiamata anche Casa Kaufmann, dal nome del proprietario. Uno dei capolavori dell’architettura organica progettata dal celebre architetto Frank Lloyd Wright nel 1935. Costruita a picco su una piccola cascata, è la perfetta simbiosi tra uomo e natura.

FallingwaterNon possiamo non nominare Hala Ranch, ad Aspen in Colorado, il quale nome dato dal principe Bandar bin Sultan in arabo significa benvenuti. Una proprietà che si estende per 380.000 mq. Tutt’oggi è in vendita per circa 100 milioni di euro.

Sono decine le ville da citare, ma vogliamo concludere con la particolarissima Acqua Liana in Florida. Il pavimento, i muri, la scalinata di questa villa affacciata sull’oceano di Palm Beach sono d’acqua. Un continuo gioco ci trasparenze creato dal sapiente uso dell’architetto Frank McKinney del vetro.

In conclusione possiamo davvero dire che l’unico limite al lusso è la fantasia.


Comments are closed.