budapest-629849_960_720

geotravel,monumenti,Romanticismo

Budapest, la Parigi dell’Est

29 Feb , 2016  

Budapest, definita da tutti come la “Parigi dell’Est”, è uno dei gioielli più belli del Danubio. La città vanta una storia millenaria ricca di momenti leggendari ma anche momenti bui, è considerata come un ponte che collega i paesi occidentali a quelli dell’Est.

La capitale ungherese, fin dai tempi dell’Impero Asburgo, ha stretto grandi legami con l’Austria. Budapest grazie alla sua posizione geografica, alla sua storia e alla sua arte riesce ad affascinare grandi e piccini.

Budapest, divisa in due dalle acque del Danubio, è composta allo stesso tempo da due città: Buda, dove si trova il fantastico castello, e Pest, il centro cittadino più moderno.
Il centro storico della capitale ungherese è stato riconosciuto come patrimonio mondiale dell’UNESCO. Budapest, oltre ai suoi monumenti, ai palazzi sfarzosi e alle piazze sempre allegre, è una città che offre ai suoi turisti tantissime occasioni per farsi scoprire e apprezzare

Per un turista è difficile visitare l’intera Budapest in pochi giorni poiché le attrazioni da visitare sono innumerevoli. La città ospita una ricchezza incredibile di chiese tra le quali: la Basilica di Santo Stefano, la più grande chiesa di Budapest, la chiesa di Santa Maria Maddalena o la Grande Sinagoga.

I turisti amanti della storia antica di questi fantastici luoghi possono visitare il Museo di Aquincum e il Museo di Storia Militare. Altra meta che rappresenta la storia recente della capitale è il Parco delle Statue.

Budapest è consigliata anche a coloro che amano lo shopping, la città ospita infatti tantissimi mercati, centri commerciali e negozi eleganti. Per gli amanti della vita notturna è possibile dirigersi nei prestigiosi locali affollati ad ogni ora.


Comments are closed.