winter-holiday-993242_960_720

Festività,geotravel

5 suggerimenti per delle vacanze natalizie fuori dagli schemi

29 Nov , 2017  

Natale è uno dei periodi in cui la gente viaggia maggiormente grazie ai lunghi periodi di vacanza, e oltre ai classici posti invernali, capitali europee o luoghi di montagna dove sciare ci sono molti posti oltreoceano che meritano la nostra attenzione date le loro particolarità.
Ecco quindi una lista di “tips” per viaggi oltreoceano nel periodo natalizio

  1. Viaggio tra la natura selvaggia dell’ Africa dell’Est
    A Nairobi c’è un sobborgo chiamato Giraffe Manor dove le giraffe conficcano le loro teste nelle finestre alla ricerca della colazione più gustosa, ci si può poi spostare in Etiopia per festeggiare il natale ortodosso il 7 gennaio magari all’interno del Parco nazionale delle montagne di Bale dove può anche capitare di incontrare qualche lupo mentre si crogiola al sole.
  2. Una casa sull’ albero tra le alpi giapponesi
    Questo sicuramente un tip molto particolare, ma per chi è alla ricerca di un viaggio all’ insegna della particolarità non può non pensare di recarsi nelle montagne a sud-est del lago Shirakaba-ko e alloggiare in un questa fantastica, rustica e confortevole casa costruita sugli alberi in un’ atmosfera molto romantica, perfetto quindi per un viaggio in coppia.
  3. Lanterne giganti nelle Filippine
    A San Fernando nelle Filippine durante il periodo di Natale prende vita il Festival della Lanterna Gigante, nel quale si vedono fantastiche e multicolorate lanterne che si illuminano durante le serate del periodo festivo natalizi. La tradizione iniziò con delle semplici lanterne di carta che poi durante gli anni si sono evolute in qualcosa di molto più spettacolare, gli spettatori arrivano da ogni parte del paese perché la luce è un simbolo di speranza e fede e l’atmosfera calda e festiva insieme alla meraviglia della gente arricchisce tutto lo show.
  4. La grande festa di Toronto
    New York sicuramente reclama il suo monopolio per quanto riguarda le celebrazioni dell’ anno nuovo ma i suoi vicini al confine sicuramente le danno del filo da torcere. Ogni anno Toronto mette su una festa gratuita in piazza Nathan Philips con musica dal vivo, performance di ogni genere, pattinaggio sul ghiaccio e una fantastica esposizione di fuochi d’artificio alla mezzanotte.
  5. Glühwein e ski jumpin in Austria
    Igls è un piccolo villaggio a 20 minuti da Innsbruck dove si può sciare durante la giornata e ballare a tempo di valzer tra le strade la sera di Capodanno mentre cade la neve. Ogni anno c’è il “Torneo delle quattro colline” per lo ski jumping che prende luogo a Innsbruck il 3 o 4 gennaio, questo torneo è un evento pieno di glühwein, suoni di trombe, campanelle e cin cin continui spesso con gli sconosciuti(e forse ubriachi) austriaci del posto.

Insomma se volete passare delle vacanze natalizie diverse dal solito qui ci sono tutti i consigli giusti per rendere il vostro natale più frizzante!


Comments are closed.